MIRTA MORIGI

Nata a Faenza, dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte per la Ceramica G.Ballardini e dopo un periodo di formazione e iniziazione come apprendista, compagna e poi maestra in alcune botteghe, nel 1973 apre la sua nel cortile dello storico Palazzo Barbavara, nel centro della città. In questi trent’anni di attività la Bottega Morigi, strutturata alla maniera di quelle rinascimentali, è sempre stata un alto luogo della “intelligenza delle mani” e la sua ceramica ha rappresentato, accettando la lezione del suo ospite più illustre, Sir Ernst Gombrich,, sempre una felice sintesi fra passato e futuro, un caso non già di imitazione, ma di emulazione di quella degli antichi maiolicari. La sua grande attenzione e sensibilità per la cultura del progetto le ha consentito di rendere la sua manifattura un crocevia di esperienze e una fucina di idee sempre nuove e diverse, un laboratorio sempre aperto agli apporti interdisciplinari di architetti, artisti, designer, poeti e musicisti. L’attitudine alla lettura critica del disegno di progetto e la capacità di trasformarlo in prodotto finito la rende oggi un modello europeo di nuova bottega d’arte, di “fabbrica estetica”, proponendo  oggetti sempre di alta dignità e garbo materiale e formale, ma senza mai rinunciare a una sua tipica “leggerezza” e ironia concettuale. Una produzione che si arricchisce di continuo attraverso lo studio di nuove collezioni, affermando la ceramica come uno specifico linguaggio “volgare e illustre”, un genere border-line tra sofisticata tradizione e umorale, spregiudicata innovazione.

logo-shop-small-on

Creativity Oggetti via Carlo Alberto 40/f Torino, Italy
t. +39 011 81 77 864 info@creativityoggetti.it
P. IVA 08256180012 - cookie

NewsLetter

icona-FB icona-G+ logo-twitter logo-youtube pinterest logo logo instagram